Olio al CBD 5% 10ml

20,00

CONCENTRAZIONE AL 5% IN OLIO DI COCCO, 10 ML
Il nostro olio al CBD, è ottenuto dalle infiorescenze di piante certificate di canapa sativa “light” da noi coltivate, secondo metodi agronomici rispettosi dell’ambiente e che non alterano le proprietà della pianta. Il processo di estrazione avviene mediante macerazione in alcool alimentare. Successivamente l’alcool viene fatto evaporare e il prodotto così ottenuto viene diluito in olio di cocco, senza l’aggiunta di additivi o conservati, al fine di garantire un prodotto naturale.

Disponibilità: 30 disponibili

Sconto quantità:
Quantità Sconto
3 - 4 10%
5 - 9 15%
10 + 20%
Categoria:

Che cos’è il CBD

Il CBD o cannabidiolo è uno dei più di 80 composti presenti nella canapa che appartengono a una classe di ingredienti chiamati cannabinoidi. Fino a poco tempo fa il THC (tetraidrocannabinolo) aveva ottenuto la maggior parte dell’attenzione perché è l’ingrediente che produce gli effetti psicoattivi. Il CBD, a differenza del THC, non produce effetti psicoattivi ed è stato estensivamente studiato dalla comunità scientifica arrivando a dimostrare che è in grado di trattare una vastissima gamma di malattie molte delle quale in precedenza intrattabili. La lista dei suoi benefici è in continua crescita.
Il CBD è il principale componente non psicoattivo della Cannabis sativa. Secondo uno studio del 2013 pubblicato dal British Journal of Clinical Pharmacology, i vantaggi del CBD sono molteplici: Antinfiammatorio, Anticonvulsivo, Antiossidante, Antiemetico, Ansiolitico, Antidepressivo, Antidolorifico.
L’olio di CBD è adatto a mitigare numerose condizioni legate al dolore: dall’artrosi ai problemi articolari. Il CBD è una sostanza naturalmente presente nelle piante di canapa sativa e a differenza del THC non produce effetti psicotici o altre forme di intossicazione.
ESTRAZIONE del CBD
L’estrazione è un processo comune di separazione per ottenere una sostanza preziosa da qualsiasi materiale. Solvente (solitamente liquido) è necessario per qualsiasi tipo di estrazione. Le Erbe della Graziosa utilizza alcool alimentare come solvente. Altri metodi utilizzati sono estrazione con biossido di carbonio – CO2.
È necessario menzionare le differenze di base tra questi due solventi. L’alcool ha un’origine in un materiale organico, in quanto è prodotto principalmente dalla fermentazione delle piante. Contrariamente a CO2 che è un gas velenoso. L’estrazione mediante CO2 estrae solo legami chimici non polari, l’alcool invece estrae legami chimici polari e non polari.
Semplicemente parlando, L’alcol estrae più sostanze di CO2. E si applica anche alle piante di canapa. L’alcool è un solvente fatto da piante per piante.
L’estrazione dell’alcool fornisce estratti più complessi. E questo è importante soprattutto per le piante di canapa in quanto contengono una gamma molto ampia di varie sostanze.